Your shopping cart is empty!

Messi ha lasciato la squadra di Barcellona per Huesca prima dell

13/04/2019 0
Questo fine settimana Ernesto Valverde ha deciso di escludere una serie di nomi di spicco mentre il club guarda al loro scontro in Champions League martedì
Il manager del Barcellona Ernesto Valverde ha definito un indebolito team di 18 uomini per lo scontro di La Liga di questo fine settimana contro Huesca.
 
Il club catalano si recherà a El Alcoraz il sabato per sfidare gli uomini di Francisco mentre cercano di mantenere il distacco di 11 punti in cima al tavolo rispetto all'Atletico Madrid.
 
Valverde ha deciso di lasciare Lionel Messi e Sergio Busquets in casa a Barcellona per riposare in vista dello scontro di Champions League contro il Manchester United martedì.
 
Anche Ivan Rakitic è assente dalla squadra con la febbre, mentre Sergio Roberto salterà anche a causa di un problema muscolare alla gamba sinistra.
 
In aggiunta a ciò, Luis Suarez e Gerard Pique sono anche destinati a perdere lo scontro contro Huesca poiché sono entrambi sospesi.
 
Il Barcellona è attualmente in vantaggio per 1-0 contro i Red Devils in Champions League dopo l'incontro di andata dei quarti di finale di mercoledì.
 
È per questo motivo che Valverde ha deciso di lasciare i suoi giocatori famosi a casa per assicurarsi che siano completamente in forma e pronti a completare il lavoro contro gli uomini di Ole Gunnar Solskjaer la prossima settimana.
 
Il club della Premier League ha vinto una famosa vittoria in rimonta contro il Paris Saint-Germain nel round precedente della competizione, e Valverde è diffidente nei confronti della minaccia che pongono lontano da casa.
 
Tuttavia, ci sono ancora alcuni nomi stellari presenti all'interno della squadra di Barcellona per affrontare Huesca con personaggi come Ousmane Dembele e Philippe Coutinho entrambi inclusi.
 
Il portiere numero 1 Marc-Andre ter Stegen è anche in squadra nonostante abbia giocato ogni partita della Liga in questa stagione con Jasper Cillessen, tuttavia, potrebbe ancora essere schierato a favore del nazionale olandese.
 
Riqui Puig è incluso mentre il 19enne cerca ancora il suo primo esordio in maglia del Barça in seguito al suo cameo di 35 minuti nella Copa del Rey all'inizio di questa stagione come sostituto.
 
C'è anche spazio per il compagno di hot spot Moussa Wague, che sta anche cercando il suo debutto per il club Camp Nou seguito da 17 presenze per la squadra B in questa stagione.